Come chiudere la bocca di lupo nel modo giusto

Il problema della chiusura della bocca di lupo è oggetto di frequenti dibattiti tra chiunque abiti una casa con interrato. Infatti, chi possiede una cantina interrata è sempre alla ricerca di metodi per proteggere le bocche di lupo dalla caduta di foglie, sporco o acqua piovana, che logorano l’ambiente sotterraneo e rischiano di arrecare danno alle finestre della cantina. Quando si trovano nel mezzo del giardino, oppure lungo marciapiedi sprovvisti di una tettoia, le bocche di lupo sopportano acquazzoni che mettono a dura prova gli scarichi e che talvolta sono causa di allagamento. La presenza di sporco e insetti può essere ingestibile e la pulizia è spesso impraticabile perché le bocche di lupo sono poco accessibili. Per questo è diffuso l’utilizzo di fogli di plexiglass per coprire la griglia ogni volta che il cielo promette pioggia. Occorre però fare attenzione a non dimenticarli lì, altrimenti la cantina non respirerà e l’odore di chiuso si spargerà per tutto l’interrato. Talvolta si adottano soluzioni più dispendiose, anche se poco funzionali, come il vetrocemento: blocchetti di vetro che si cementano nel pavimento, alternati a volte con quadretti in grigliato, per ottenere un passaggio d’aria (e di sporco): soluzione che non risolve a pieno il problema e che solitamente perdura per pochi anni, dato che il vetrocemento è inadatto alle applicazioni orizzontali, è fragile e può rompersi. Molti altri rinunciano alla ricerca disperata e decidono di chiudere definitivamente l’apertura in svariati modi altrettanto disastrosi, trasformando la cantina, già buia, in un locale ancora più cupo e insalubre.

Come chiudere la bocca di lupo con Lucernario aerante

Per chi desidera coprire la bocca di lupo in modo sicuro ed efficiente, senza sacrificare la luminosità della cantina, esiste una soluzione migliore: Lucernario aerante. E’ un prodotto creato su misura per adattarsi alle svariate situazioni, composto da una solida struttura in ferro trattato e verniciato per esterni e vetro antisfondamento, con prese d’aria protette dallo sporco e dagli insetti, per consentire la ventilazione del locale. Basta prendere le misure della propria griglia per richiedere un preventivo. Lucernario aerante offre numerosi vantaggi: blocca lo sporco che normalmente cadrebbe all'interno della bocca di lupo, per effettuare la pulizia è sufficiente rimuovere la griglia superficiale che da accesso al canale di raccolta dello sporco ed asportare con le mani protette da guanti, o con l’aspirapolvere, tutti i detriti che vi sono caduti. Il vetro antisfondamento scoraggia qualsiasi ladro e contribuisce a rendere maggiormente luminoso l’ambiente interrato. Lucernario aerante è disponibile in 8 colori per la struttura in ferro e per la griglia; scegliete il colore che si abbina meglio al vostro pavimento, ai muri della casa, o perché no, al giardino, scegliendo il Verde Pino. Il vetro è disponibile in due trame antiscivolo: MATRIX e PIXEL. Lucernario aerante può essere calpestabile o carrabile, a seconda delle esigenze. Da non sottovalutare la gestione dell’acqua nella bocca di lupo: con Lucernario aerante viene canalizzata in una tubazione che permette un’evacuazione sicura contro tutti i rischi dati dalla pioggia. Insomma, una soluzione distintiva che trasformerà la brutta griglia in un piacevole ornamento, e senza sacrificare la luce e il passaggio d’aria.

bocca di lupo ricoperto con vetro



Lucernario aerante

Scarica il catalogo

Scroll